Cantina Carboni

Cantina Carboni

Logo Carboni Ad Ortueri da oltre vent’anni la Cantina Carboni produce pregiati vini di alta qualità da vitigni autoctoni del territorio, in vigne dai vecchi filari stretti, che tutt’ora vengono arate con i buoi.

Ortueri è un piccolo centro agricolo nel cuore della Sardegna, nel Mandrolisai, tra la Barbagia e il Barigadu, un ambiente naturale incontaminato caratterizzato da altopiani e grandi vallate, con boschi di castagni e sughere, un territorio noto ed apprezzato per le sue tradizioni vitivinicole, dove ebbero origine i cultivar degli attuali vitigni autoctoni più tipici della Sardegna, come ad esempio il Cannonau e il Bovale, introdotti in seguito alla dominazione Spagnola, vitigni di gran pregio che qui tutt’ora vengono coltivati con passione e dedizione e conservati gelosamente come un prezioso segno di riconoscimento e di origine.

vitigniL’Azienda Vitivinicola Carboni ha fatto sua la missione della rivalutazione dei vitigni autoctoni dell’isola e la rivisitazione dei vini più caratteristici della zona. E lo fa seguendo le tradizioni e i saperi degli antichi padri, senza però tralasciare la ricerca di nuove e moderne tecniche enologiche per la vinificazione, con l’introduzione di uvaggi nuovi, sperimentazioni che hanno portato alla nascita di di vini inediti in grado di competere con le migliori produzioni nazionali.vino galante

Tipico esempio il Vino “GALANTE”  un eccellente Nasco in purezza, rivisitazione di un antico vino che correva il rischio di essere perduto nel tempo, dal gusto dolce e delicato, perfetto per accompagnare i tipici dolci della tradizione sarda, come gli amaretti, le pabassinas, o i gueffus, a fine pasto come dessert ma anche a mezza sera o come vino da meditazione. Cortese e delicata anche l’immagine del vino da dessert Nasco, che si presenta con il nome “Galante” e con un’etichetta a fondo nero su cui spicca una bella scritta oro brillante, ricca ed elegante come il gusto dolce e raffinato del suo vino, che riporta il suo colore giallo paglierino chiaro e luminoso e il suo bouquet, ricco di note fruttate e persistente. Galante, che ha una gradazione alcolica di 13,5% vol. è perfetto se servito alla temperatura di 10-12 °C

Vino BalenteGrande cura è stata essa dalla Cantina Carboni anche nello studio dell’immagine e dei nomi dei vini, che si presentano con una veste moderna e raffinata, nero profondo il fondo e rosso brillante le scritte, per il "Balente", che già nel nome ricorda i carattere forte e ribelle del popolo sardo, un vino Rosso di Indicazione Geografica Tipica, ottenuto dalla selezione di di uve provenienti al 100% dai vitigni più soleggiati delle colline del Mandrolisai, a 500/600 sul livello del mare. Un vino prodotto con uve cannonau, bovale sardo, muristelle e monica, con gradazione alcolica del 14,5%, che conserva i profumi intensi e speziati dei frutti a bacca rossa, per un gusto pieno, vellutato, armonioso e piacevole al palato.