Fregola sarda stufata

 

Una ricetta molto gustosa e particolare, preparata con la fregola grossa e con un buon brodo di carne, che conferirà il gusto deciso, unito al sapore forte delle cipolle rosolate e del pecorino grattugiato, il tutto gratinato in forno per fondere il formaggio e consolidare la fregola. Un piatto molto nutriente e saporitissimo, una ricetta golosa che lascerà sicuramente un ricordo piacevole di questa pasta tradizionale della Sardegna.


Fregola sarda stufata

 

Difficoltà di preparazione: media

Tempo di preparazione:60 minuti

Ingredienti per 4 persone

250g di fregola sarda grossa

200g di formaggio pecorino stagionato grattugiato

25g di burro o strutto

2 litri di brodo di carne

3 o 4 cipolle

1 o 2 pomodori secchi

1 ciuffo di prezzemolo

1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva 

Tritate l’aglio, le cipolle ed i pomodori secchi e fate rosolare con il burro o con lo strutto per qualche minuto.

Portate ad ebollizione il brodo, unitevi la fregola e fate cuocere per circa 15 minuti, rimestando di tanto in tanto.

In una terrina da forno disponete a strati uniformi la fregola scolata dal brodo in eccesso, il soffritto e molto pecorino grattugiato, fate così diversi strati.

Infornate il tutto per circa 15 minuti e servite ben calda.

Infornate il tutto per circa 15 minuti e servite ben calda.

Fregola sarda al sugo di pomodoro

 

 

La ricetta più semplice e veloce per cucinare la fregola sarda, questa pasta tipica della tradizione sarda, versatile e gustosissima, realizzata con semola di grano duro di prima qualità fatta agglomerare con l’acqua e con movimenti lenti e ritmici, che nei tempi antichi erano fatti dalle donne in un recipiente di terracotta  detta “Sa Scivedda” . Si ottengono così piccole palline di semola che verranno selezionate in base alla loro grandezza per poi farle asciugare e tostare al forno perché possano conservarsi gustosa e nutriente per diversi mesi.

 

Fregola sarda in rosso

 

Ingredienti per 4 persone

 

250g di fregola sarda media

400g di pomodori pelati 

100g di formaggio pecorino stagionato grattugiato

1 spicchio d aglio

1/2 cipolla

1 ciuffetto di basilico

1 mazzetto di prezzemolo

1/2 bicchiere d’olio extravergine d’oliva

1 pizzico di sale

 

Difficoltà di preparazione:facile

Tempo di preparazione:45 minuti

 

In un tegame abbastanza ampio e dal fondo largo, preparate un sugo rosolando nell’olio un trito d’aglio, cipolla, prezzemolo ed unite i pomodori dopo averli pelati e puliti dai semi.

 

Salate, coprite il tegame e fate cuocere per circa mezz’ora.

 

Unite la fregola versandola a pioggia e aggiungete un po’ alla volta dell’acqua bollente dosandola e rimescolando frequentemente, avendo cura di non far attaccare al fondo la fregola sarda, fate cuocere per circa 10-12 minuti, fino a che l’acqua non si sia consumata e sia stata assorbita dalla fregola, che si deve presentare umida ma non in brodo.

 

A cottura ultimata unite le foglie di basilico fresche, il formaggio pecorino grattugiato e servite subito.

 

Lorighittas con gamberi e bottarga di muggine

lori-gamb_piattoTra le ricette di mare non potevano certo mancare le lorighittas condite con i gustosissimi gamberoni e con la bottarga, l’oro che proviene dal mare e che è la specialità tipica delle zone costiere della Sardegna. Una eccellenza di sapore e qualità, semplice nella preparazione ma completa e corposa nel gusto che dà soddisfazione al palato ed all’occhio.

Lorighittas alle zucchine e bottarga

 

La speciale consistenza e il gusto unico di questa pasta tradizionale sarda,  intrecciata artigianalmente a mano, fa sì che questo piatto tipico di lorighittas, zucchine e bottarga, sia uno tra i prodotti sardi più amati per la sua semplicità di preparazione e la sua bontà. Gi ingredienti naturali lo rendono un sano piatto completo e nutriente in quanto è bilanciato in contenuti di carboidrati, presenti nella farina della pasta, vitamine e fibre contenute nelle verdure, e proteine (la bottarga infatti è costituita da uova di muggine salate e stagionate, per cui è un ottima riserva di proteine nobili).

Lorighittas con bottarga e zucchine
Ingredienti per 4 persone
Difficoltà di preparazione:    facile
Tempo di preparazione:    45 minuti
250g di lorighittas
300g di zucchine
1 spicchio d’aglio
1 ciuffetto di prezzemolo
1 peperoncino
1 cucchiaio d olio extravergine di oliva
1 pizzico di sale
50g di bottarga macinata

Lavate le zucchine e tagliatele a tocchetti, fate rosolare in una padella l’olio, l’aglio tritato, il prezzemolo, un peperoncino intero (che poi toglierete), le zucchine tagliate a dadetti, salate a piacere e lasciate cuocere, rimestando di tanto in tanto, per circa 15-20 minuti.  A cottura ultimata aggiungete la bottarga macinata continuando a mescolare accuratamente.

A parte cuocete le lorighittas versandole per circa 10 minuti in una pentola d’acqua salata già portata ad ebollizione.
A cottura quasi ultimata scolate le lorighittas e finite la cottura in padella con le zucchine per altri due minuti circa.
Quindi impiattate e cospargete su ogni piatto altra abbondante bottarga grattugiata e servite ancora caldo.


Brodo di pecora

Ingredienti del brodo di pecoraNella Sardegna centrale e in particolare nelle zone dove più intensamente è praticata pastorizia, è molto comune e rinomato il brodo di pecora, ritenuto un piatto povero in quanto vengono utilizzate per cottura gli ovini più vecchi, quando hanno ormai terminato la loro fase più produttiva. E’ tuttavia una pietanza molto gustosa e nutriente, che insaporisce le verdure che vengono cotte insieme alle carni, come ad esempio le patate e le cipolle, che vanno lasciate intere, poi scolate e consumate a parte.

Ultime Ricette della Filiera

fregola-sarda-stufata

Fregola sarda stufata

  Una ricetta molto gustosa e particolare, preparata con la fregola grossa e con un buon brodo di...
30130
fregola-sarda-con-salsiccia-fresca-e-ciccioli-di-lardo

Fregola sarda con salsiccia fresca...

    La fregola sarda è una specialità tipica del Campidano di Cagliari e Oristano, vanta una storia...
25310
lorighittas-alle-zucchine-e-bottarga

Lorighittas alle zucchine e...

  La speciale consistenza e il gusto unico di questa pasta tradizionale sarda,  intrecciata...
29520
lorighittas-con-zucchine-e-bottarga

Fregola sarda al sugo di...

    La ricetta più semplice e veloce per cucinare la fregola sarda, questa pasta tipica della...
54000
malloreddus-pecorino-e-zafferano

Malloreddus pecorino e...

Un piatto molto veloce, facile da preparare, gustoso e nutriente, da mangiare ben caldo appena...
17380
lorighittas-con-sugo-di-agnello

Lorighittas con sugo di...

  La particolare consistenza delle lorighittas, tanto speciali perchè lavorate ed intrecciate ad una...
16190
lorighittas-con-asparagi-selvatici

Lorighittas con asparagi...

  Le lorighittas sono una tipologia di pasta molto caratteristica tipica di Morgongiori, piccolo...
17310
malloreddus-con-salsiccia-e-funghi

Malloreddus Sardi con salsiccia e...

Sia i Malloreddus Sardi, pasta artigianale tipica della tradizione della Sardegna, che la salsiccia...
25970
malloreddus-con-funghi-antunna

Malloreddus Sardi con funghi...

  Piatto molto gustoso preparato con i tradizionali malloreddus sardi e con i tipici odori e sapori...
36590
pan-di-sapa

Pan di Sapa

Pan di Saba, Il Dolce di Novembre - Dolce tipico sardo, dal gusto molto deciso e aromatico, si...
175580